An opportunity to visit Italy in a different way

visit

locandina 5 apr bruxBrussels, 5 April 2016– “Viaggi naturali. Luoghi, racconti, meraviglia” has been presented in Brussels last week at the presence of the author. The book is a chance to learn how travel in a different way, the more genuine possible, slowly and with the perspective of local people. This is the approach that people attending Libera camps can have. For this reason, an article of Andrea Ferraretto’s book  is dedicated to the work that Libera does during the camps in their cooperatives’associations: an occasion to discover Italy but also to disseminate the values of legality and the reappropriation of the territories by the citizens.

If you want to attend an international camp please find further information here.

Brussels, 5 aprile 2016– “Viaggi naturali. Luoghi, racconti, meraviglia” è stato presentato la scorsa settimana a Bruxelles in presenza del suo autore. Il libro è un’occasione per scoprire un modo di viaggiare differente, più sincero, con lentezza e attraverso la prospettiva di chi ci vive. Ed è questo approccio che chi ha la possibilità di partecipare ai campi di Libera avrà. Andre Ferraretto ha dedicato un articolo contenuto nel suo libro al lavoro che Libera fa ospitando volontari a participare alle attività svolte nelle sue cooperative: un’occasione per scoprire l’Italia a anche per disseminare i valori della legalità e ricordare come il lavoro svolto in  questi luoghi sia un momento riappropriazione dei territori da parte dei cittadini.

Se vuoi avere informazioni sui capi internazionali visita il sito di Libera.

Advertisements